San Gennaro Vesuviano, oggi autopsia sul corpicino di Ginevra


3700

Si terrà nel pomeriggio di oggi al Secondo Policlinico di Napoli l’autopsia sul corpo della piccola Ginevra Narciso, la bimba di un anno e 4 mesi lanciata dal balcone dal padre lunedì 15 luglio a San Gennaro Vesuviano, in provincia di Napoli. La bimba è morta sul colpo. Subito dopo averla lanciata, il padre, Salvatore Narciso, 35 anni, si è buttato giù a sua volta dal balcone posto al secondo piano di un palazzo in via Cozzolino, tentando di togliersi la vita. L’uomo è stato salvato e trasportato dal 118 all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è stato sottoposto ieri a un delicato intervento chirurgico e dove è attualmente piantonato.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE