Rifiuti a San Giuseppe Vesuviano, il sindaco: «Differenziate meglio». Via alla sanificazione


1694

«Carissimi amici, una città pulita è diritto di ogni cittadino!» Parte con questo incipit l’esortazione del sindaco di San Giuseppe Vesuviano. Vincenzo Catapano, che su Facebook si rivolge ai suoi concittadini ai quali chiede di differenziare bene i rifiuti, per alleggerire lo stato di crisi della raccolta alla quale sono destinati ad andare incontro tutti i Comuni della Campania. «Differenziare sempre meglio, rispettare rigorosamente gli orari, i giorni e le modalità di conferimento previste dal calendario, è dovere di noi tutti – spiega Catapano – Nei giorni scorsi ho chiesto ai funzionari responsabili di innalzare al massimo la soglia di attenzione sulla questione rifiuti e gli operatori ecologici stanno proseguendo, in queste ore, a rimuovere dalle strade cumuli di rifiuti accumulatisi durante questo periodo di difficile conferimento presso gli impianti della Città Metropolitana di Napoli, provvedendo, inoltre, con tutti i mezzi disponibili, alla pulizia ed allo spazzamento delle strade e delle piazze del centro e delle periferie».



«Nei prossimi giorni – assicura il primo cittadino – continueranno anche i controlli sul corretto smaltimento dei rifiuti. Le buste di rifiuti non differenziate correttamente non potranno essere ritirate ed i cittadini saranno avvisati attraverso l’applicazione di un apposito adesivo. Andiamo avanti insieme».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE