Ragazza di Boscoreale rapinata a Poggiomarino, cade e batte la testa: preso il balordo


5318

La notte tra il 29 e il 30 giugno una 22enne di Boscoreale stava tornando a casa quando a Poggiomarino è stata fermata da un uomo in macchina con il pretesto di chiederle un’informazione. Appena la ragazza si è fermata però il malvivente ha afferrato la sua borsa e l’ha strattonata talmente con forza che la sfortunata, cadendo a terra, si è procurata un trauma cranico, cefalea ed escoriazioni. L’uomo comunque non è riuscito a portar via la borsa perché la ragazza l’ha tenuta stretta a sé.



La mattina seguente la vittima ha denunciato ai carabinieri della stazione di Poggiomarino la tentata rapina subìta quella notte, permettendo ai carabinieri di identificare il malfattore in Giuseppe Legoraro, 40enne di Boscotrecase già noto alle forze dell’ordine. Legoraro è stato tratto in arresto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in regime domiciliare emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata e dovrà rispondere di tentata rapina e lesioni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE