Home Cronaca Pompei choc, donna picchiata e derubata per gli affitti non pagati

Pompei choc, donna picchiata e derubata per gli affitti non pagati

Violenta aggressione ed intimidazioni a Via Minutelle a Pompei, dove una donna ucraina è stata picchiata e derubata per alcuni affitti non pagati. I fatti per il Bed&Breakfast di proprietà di alcuni commercianti ma che gestisce la vittima delle percosse. Per ottenere i soldi non ancora ricevuti, infatti, i commercianti non hanno esitato ad alzare le mani sulla malcapitata, che successivamente è stata derubata dai figli dei proprietari che hanno strappato via anche le telecamere della struttura nella speranza di portare via le prove dell’aggressione. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine mentre la donna è stata condotta in ospedale per le cure mediche.

Exit mobile version