Palma Campania, carabinieri nella macelleria: trovata carne falsa “Igp”. Multa da 14mila euro


6695

I carabinieri forestali della stazione di Roccarainola hanno controllato una macelleria che risultava autorizzata dal consorzio Igp “vitellone bianco dell’appennino centrale” a vendere tagli quali chianina, marchigiana e romagnola ma hanno scoperto diverse irregolarità. C’erano 3,3 chili di hamburger di chianina senza tracciabilità, posti sotto sequestro amministrativo e un quarto anteriore di chianina senza etichette del consorzio e loghi comunitari. Sul tabellone pubblicitario dell’attività inoltre erano citati i marchi Igp “romagnola” e “marchigiana” che però all’interno non erano in vendita dunque l’indicazione era ingannevole. Il registro di carico e scarico delle carni Igp infine non era stato mai compilato. I carabinieri hanno comminato al titolare sanzioni amministrative per circa 14mila euro.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE