È tappezzata di bandiere tricolore la città di Somma Vesuviana dove alle 12 si svolgeranno i funerali di Mario Cerciello Rega. Il sindaco ha proclamato il lutto cittadino nel Comune del giovane militare 35enne morto nella Capitale. La chiesa di Santa Maria del Pozzo è già gremita da almeno un’ora e all’esterno sono state posizionate tante corone di fiori, tra cui quelle dei presidenti della Repubblica, del Consiglio, di Camera e Senato e delle forze di polizia, per ricordare il carabiniere ucciso a Roma la notte tra il 26 e il 27 luglio.

Stanno giungendo alla spicciolata, oltre ai vertici delle forze dell’ordine, le istituzioni locali ed esponenti del governo, anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini e il presidente della Camera Roberto Fico. La Rai, alle 11, si è fermata per un minuti a reti unificate in omaggio al vicebrigadiere ucciso.