Brusciano choc, avvolta dalle fiamme davanti al barbecue: morta una donna


5281

È morta in ospedale dopo un giorno di agonia, Carmela Di Maio, 79enne di Brusciano che ha perso la vita in modo orribile, bruciata viva mentre stava cuocendo alcuni alimenti su un barbecue. Un gesto fatto centinaia di volte ma che stavolta è stato tragico. Anche il figlio è rimasto ustionato nel tentativo di soccorrere la madre, ma non sarebbe in pericolo di vita. Probabilmente una fiamma di ritorno è stata la causa del dramma. Il fuoco ha avvolto la donna, facendo inoltre esplodere la bottiglia di alcol che l’anziana aveva tra le mani. Inutili tutti i soccorsi, le ferite riportate sono state troppo profonde. Brusciano è sotto choc per quanto accaduto: la vittima di questo tremendo incidente era infatti molto conosciuta e benvoluta in città.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE