Home Cronaca Paziente vesuviano muore in ospedale dopo 20 giorni di sofferenze: sospetta setticemia

Paziente vesuviano muore in ospedale dopo 20 giorni di sofferenze: sospetta setticemia

Morto per una sospetta setticemia tre settimane dopo il ricovero presso il nosocomio di Castellammare di Stabia. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo per fare luce sul decesso di un paziente di 65 anni, proveniente da Torre del Greco.

Come ricostruisce il Mattino, l’uomo, sarebbe giunto al Pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo accusando problemi respiratori. Un malessere causato, secondo i medici che effettuarono le prime visite, da un edema alle corde vocali. Le sue condizioni, tuttavia, sarebbero improvvisamente precipitate tanto da rendere necessario il trasferimento d’urgenza nel reparto di Rianimazione. Qui, dopo un’agonia durata circa venti giorni è sopraggiunto il decesso.

Posting....
Exit mobile version