Ottaviano, meccanico di Somma Vesuviana smonta auto rubata


2384

Un meccanico di Somma Vesuviana è stato sorpreso in un capannone di Ottaviano, al confine con Piazzolla di Nola, trasformato in officine. L’uomo stava smontando una Nissan risultata rubata e di cui avrebbe poi rivenduto i pezzi di ricambio sul mercato nero. A riportare la notizia è l’edizione online de Il Mattino.



Ad intervenire sono stati gli agenti di polizia del commissariato di San Giuseppe Vesuviano che hanno denunciato il meccanico a piede libero. Si cerca adesso di risalire alla filiera che probabilmente vede coinvolte anche altre persone. Sul luogo trovati anche due jammer utilizzati per rubare i veicoli.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE