Si andrà probabilmente per le vie legali a San Giuseppe Vesuviano contro gli aumenti “monstre” della Tari arrivati in questi giorni ai cittadini ed in particolare ai commercianti che si sono visti aumentare la tassa addirittura del 100%. Sono numerosi gli utenti che a quanto pare pagheranno e che poi proveranno ad ottenere un rimborso dal Comune affidandosi agli avvocati locali. Anzi, sembrerebbe che addirittura il parlamentare del MoVimento 5 Stelle, Francesco Urraro, già presidente dell’Ordine degli Avvocati, voglia attivarsi contro il sindaco leghista. A Vincenzo Catapano viene infatti imputato anche di avere fatto partire le raccomandate all’indomani del voto alle Europee, secondo i malintenzionati per evitare che il Carroccio potesse perdere consensi.