Il Comune di Pomigliano assume 9 persone: ecco tutte le posizioni aperte


3680

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Campania. Il Comune di Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli, ha pubblicato 6 bandi di concorso per la selezione di 9 figure professionali da impiegare in vari ruoli. I bandi di concorso scadono in data primo luglio 2019. Sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n.43 del 31-05-2019 è stato pubblicato un avviso di selezione per la copertura di 9 posti a tempo indeterminato e pieno da parte del Comune di Pomigliano d’Arco nei seguenti ruoli professionali: n.1 posto per Istruttore Direttivo Avvocato (categoria D) Requisiti specifici: diploma di Laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza; abilitazione all’esercizio della professione forense. BANDO (pdf 450kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda;



n.1 posto per Dirigente della Polizia Municipale(categoria D)
Requisiti specifici: abilità psico-fisiche e attitudinali necessarie per il porto d’armi; non essere stati riconosciuti obiettori di coscienza o aver rinunciato allo status da almeno 5 anni; possesso dei requisiti previsti ai fini del conferimento da parte del Prefetto della qualifica di Agente di pubblica sicurezza; patente di guida di categoria A e B o patente B se rilasciata anteriormente al 26/04/1988; titoli di studio: laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche, Scienze dell’Amministrazione o Scienze della politica, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni; esperienza di servizio maturato presso corpi di polizia locale e/o organi di sicurezza dello Stato, anche di natura militare come dirigenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni, alle condizioni riportate sul bando. BANDO (pdf 482kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.3 posti per Agente di Polizia Locale (categoria C)
Requisiti specifici: Possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado; patente di guida di categoria A e B senza limitazioni o patente B se rilasciata anteriormente al 26/04/1988; requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi per il porto d’armi per la difesa personale; requisiti previsti ai fini del conferimento da parte del Prefetto della qualifica di Agente di pubblica sicurezza; non trovarsi nelle condizioni di disabilità (Legge 68/99); non essere stati riconosciuti obiettori di coscienza o aver rinunciato allo status da almeno 5 anni. BANDO (pdf 498kb) e MODULO (doc 41kb) di domanda

n.2 posti per Istruttore Direttivo Amministrativo (categoria D)
Requisiti specifici: laurea di I o II livello in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Economia, Scienze Politiche. BANDO (pdf 452kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.1 posto per Istruttore Direttivo Contabile (categoria D)
Requisiti specifici: laurea di I o II livello in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Economia, Scienze Politiche. BANDO (pdf 453kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.1 posto per Istruttore Direttivo Tecnico (categoria D)
Requisiti specifici: laurea di I o II livello in Ingegneria o Architettura.
BANDO (pdf 453kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda.

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE