Tanti rifiuti e così i gabbiani arrivano in città. E succede che varchino i confini delle stazioni: «Presso la stazione di porta Nolana una persona con problemi mentali ha catturato un gabbiano mantenendolo per le ali in maniera poco delicata e cerca di prendere il treno». A raccontarlo è il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio, che aggiunge: «Abbiamo contattato la Polizia di Stato chiedendo un intervento in loco. Questi ultimi ci hanno assicurato un intervento. Successivamente veniamo informati dal personale di stazione che l’uomo è scappato lasciando l’uccello ferito sul marciapiede. Il gabbiano è stato preso in custodia dal gestore della stazione in attesa dell’Asl veterinaria che venga a prelevare l’animale».