Furti nelle case del Vesuviano, due arresti: trovati gioielli e orologi


1506

Nei quartieri di Barra e Ponticelli, i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata nei confronti di due indagati ritenuti responsabili a vario titolo, dei reati di rapina e furto aggravato. L’attività di indagine condotta dalla Sezione Operativa e dalla Stazione di Torre del Greco Centro ha permesso di stabilire la responsabilità dei soggetti in merito al furto, in un’abitazione di Torre del Greco, di 30 euro in contante e di un tablet strappato dalle mani della vittima all’interno del suo appartamento; e della rapina, perpetrata il 5 maggio a Torre del Greco, nei confronti del proprietario di un’auto che aveva sorpreso i due all’interno dell’abitacolo e li aveva messi in fuga; i malviventi, che erano riusciti a portar via un carnet di assegni e un paio di occhiali da sole, lo minacciarono di «andarlo a prendere fino a casa».



Nel corso della perquisizione domiciliare contestuale all’esecuzione della misura cautelare sono stati rinvenuti nella disponibilità di un arrestato e posti sotto sequestro una collana in agata e sei orologi repliche di modelli di valore.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE