Un uomo visibilmente ubriaco ed in mutande è entrato questa mattina in Circumvesuviana sulla tratta di San Giorgio a Cremano. A raccontarlo è l’edizione online de Il Mattino. Si trattava di un signore di mezza età, italiano, e che in mano aveva ancora una bottiglia di vino da cui continuava a bere. Ha girovagato lungo i vagoni, tra l’altro sputando più volte a terra. A segnalarlo al personale sono stati alcuni viaggiatori infastiditi dai comportamenti dell’uomo.