A Somma Vesuviana, in via Moro, presso un bar, pasticceria e rosticceria, già oggetto di precedente verifica igienico-sanitaria, nel corso della quale erano state dettate prescrizioni, i carabinieri del Nas di Napoli hanno disposto la chiusura delle attività, in quanto a completamento dei controlli è emerso che l’attività di somministrazione risultava abusivamente attivata.