Sant’Anastasia, Abete riconfermato sindaco al primo turno: battuti 4 agguerriti rivali


3305

Un lungo corteo giunge in sala consiliare, fuochi d’artificio si accompagnano al coro “Lello, Lello”: riconfermato primo cittadino Lello Abete. Mancano ancora i risultati definitivi al comune, ma l’affermazione di Abete nella competizione elettorale è ormai chiara e netta.  «Dedico questa vittoria a mio padre, che non c’è più», sono le prime parole pronunciate dal neo-sindaco dinanzi ai numerosi sostenitori che hanno gremito via Siano e la sala consiliare in un clima di contenuto entusiasmo. Lello Abete ha ricevuto la fiducia del 54% dei votanti, ma il dato è suscettibile di variazioni e sarà certo non appena si concluderà la fase ancora in atto della comunicazione degli ultimi scrutini. Seguono nell’ordine i candidati a sindaco: Carmine Esposito 21,39%; Coccia 13,36%e Gifuni 11,11%.



Attorniato dai suoi sostenitori, dalla squadra ampia che lo ha sostenuto, dai probabili consiglieri comunali, da Carmine Capuano, Paolo Esposito, Alfonso di Fraia, Bruno Beneduce, Mauro e Palmarosa Beneduce – alcuni dei principali artefici della vittoria – il neo-sindaco Lello Abete ha avuto un pensiero per la famiglia, per i collaboratori, per le 7 liste che lo hanno accompagnato nelle elezioni, per i cittadini e per la città in generale, affermando che continuerà a governare nell’ottica del bene comune e del miglioramento del paese.  Gli esiti sono stati molto seguiti anche da casa sul sito www.comunesantanastasia.it, in TV, sullo schermo della sala consiliare e sui social grazie a varie alle dirette.

Dalle urne è uscita anche la composizione provvisoria della maggioranza in Consiglio Comunale, collegata al sindaco prevalente al primo turno, ma bisognerà attendere – una volta effettuate tutte le verifiche sulle elezioni da parte del seggio apposito – l’ufficialità della proclamazione del sindaco e degli eletti in consiglio comunale. «È stata una vittoria credo netta, con quattro candidati a sindaco, una vittoria di squadra, una compagine molto unita che ha creduto nel progetto di continuare a governare il paese in armonia. Grande la mia soddisfazione e quella di coloro che hanno condiviso il programma. Un grazie – afferma il neo-sindaco Lello Abete – a tutti quelli che hanno creduto e sostenuto la mia amministrazione, a chi ha creduto nei valori che abbiamo vissuto in questi cinque anni. È il momento di festeggiare e la manifestazione di affetto e di stima che è venuta e viene dai cittadini sta a significare che hanno colto il valore del governo passato ed hanno anche capito la nostra volontà di continuare a migliorare la nostra Sant’Anastasia».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE