La polizia, nell’ambito di un servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori ed in particolare nell’ambito delle rapine ai danni di malcapitati autotrasportatori, ha identificato e denunciato tre persone in concorso tra loro: D. M. G., 37enne di Somma Vesuviana; D. L. B di anni 54, residente nel quartiere Ponticelli; R. R., di anni 59, residente a Casoria.

L’accusa è di ricettazione di un intero carico di un veicolo commerciale consistente in borse e fogli di pellame marca Gucci il cui valore commerciale è stato stimato in circa euro 200 mila, oggetto di rapina nei pressi dello svincolo dell’Asse Mediano verso l’A1. Il tir era stato poi abbandonato a Pomigliano D’Arco, dove è stato trovato dalla polizia e restituito al proprietario.