È di Pollena Trocchia il ciclista morto dopo essere precipitati dal Somma-Vesuvio


3805

Un ciclista di 50 anni, Santolo Napolitano, residente a Pollena Trocchia, è deceduto dopo essere precipitato, ieri sera, in un dirupo nel Parco Nazionale del Vesuvio. L’uomo stava percorrendo in mountain bike il sentiero numero 03 del Parco ovvero il Monte Somma quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato per circa 70 metri nel dirupo.



Il personale del 118 non ha potuto che constatarne il decesso. Sul posto il soccorso alpino e speleologico della Campania, i Carabinieri di Ercolano e quelli di Sant’Anastasia. La salma è stata trasferita al Policlinico di Napoli per l’autopsia. L’uomo stava viaggiano con un gruppo di amici che all’improvviso lo hanno visto uscire fuori strada e precipitare.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE