Comunali a Striano, Del Giudice: «Non credete alle promesse di posti di lavoro»


1215

La campagna elettorale per le amministrative del prossimo 26 maggio a Striano è entrata già nel vivo. Sono pronti i due confronti pubblici “all’americana” tra i tre candidati sindaci, Antonio del Giudice di Striano prima di tutto, Giulio Gerli di Liberi di scegliere e Nando Rendina della lista Esserci con Rendina. Il primo dibattito a tre è fissato per giovedì 9 maggio alle 19.30 presso la casa municipale, il secondo incontro, organizzato dal Forum dei Giovani di Striano, si svolgerà domenica 19 maggio alle 20 in Piazza IV Novembre.



I candidati a sindaco di Striano: il secondo da sinistro Aniello Maccarone è stato però escluso per irregolarità della sua lista

Ad alimentare il dibattito nelle ultime ore è però un video messaggio postato in rete dal candidato sindaco Antonio Del Giudice. L’ex fascia tricolore strianese rivolge un appello ai giovani elettori invitandoli a diffidare da ingannevoli proposte di lavoro con “scadenza elettorale”. «Il lavoro non si promette, ma si crea – afferma Del Giudice – ed invito i giovani strianesi a non farsi prendere in giro da false offerte che stanno circolando in queste ore». Addirittura lo stesso candidato sindaco incalza provocatorio: «I curricula da soli non servono a nulla, se vi dovessero offrire un contratto a tempo indeterminato sarei il primo a dirvi di votare chi è in grado di farlo». Conclude Del Giudice: «I giovani sono la linfa vitale del nostro paese e sono sicuro che il mio messaggio arriverà diritto al loro cuore. Ripeto: non lasciatevi ingannare da finte promesse». Un video messaggio che è destinato ad infiammare la campagna elettorale in attesa dei confronti e dei comizi pubblici in programma nei prossimi giorni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE