Clan Cesarano, 7 arresti per estorsioni violente al mercato dei fiori di Pompei


959

Operazione dei carabinieri di Torre Annunziata e della guardia di finanza di Castellammare di Stabia sotto il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia di Napoli nei confronti del “Clan Cesarano” di Pompei e Castellammare. Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 appartenenti di spicco alla citata organizzazione criminale ritenuti responsabili di estorsione e lesioni personali perpetrate ai danni di imprenditori operanti nel “Mercato dei fiori”, attivo tra i comuni di Castellammare di stabia e Pompei, la zona florovivaistica più importante del Sud-Italia.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE