Rapina a ora di pranzo all’ufficio postale di Boscoreale, dove due malviventi hanno tentato un colpo convinti di poter portare via un ricco bottino. Invece sono riusciti a racimolare solo 1.500 euro in contanti. La coppia di rapinatori, attorno alle 14,30, è entrata in azione nei locali di piazza Vargas. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi sarebbero arrivati a bordo di uno scooter di grossa cilindrata. Pochi i clienti presenti a quell’ora, ma la paura non è mancata. Uno dei due rapinatori è rimasto all’esterno degli uffici postali per fare da “palo”, tenendo il motore dello scooter acceso per poter presto darsi alla fuga, subito dopo il colpo. Il complice, armato e con il volto coperto da un casto integrale ha minacciato i dipendenti e si è fatto consegnare i soldi. In cassa c’erano circa 1.500 euro che i due hanno preso per poi allontanarsi alla svelta.