Terzigno, frontale sullo stesso punto dove è morto Luciano: ferita anche una 13enne


5044

Un nuovo incidente questa sera a Terzigno, dove due automobili si sono scontrate frontalmente in via Verdi, a pochissima distanza dal punto in cui era stato investito ed ucciso venerdì mattina il netturbino 53enne, Luciano Vellone. Questa volta, per fortuna, non ci sono vittime ma lo spavento è stato davvero tanto.



Diverse le persone a bordo delle due autovetture coinvolte tra cui una ragazzina di tredici anni che è stata trasportata in ospedale grazie al pronto intervento del Saut 118 di Poggiomarino. Per fortuna, anche per lei, non ci sono lesioni importanti. È chiaro, però, che quel tratto di strada comincia davvero a fare paura a cittadini e automobilisti.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE