Ancora un incidente alle prime luci del mattino in via Verdi a Terzigno, la strada dove la scorsa settimana perse la vita un netturbino investito da una vettura. Il sinistro ha visto coinvolti una Fiat Grande Punto ed un camion. Ferito il conducente dell’utilitaria, un 40enne di Poggiomarino che è stato portato in ospedale per alcune fratture riportate nell’impatto.

Sul posto è intervenuto il Saut 118 di Poggiomarino che ha estratto l’uomo dall’abitacolo. L’impatto è stato violento al punto da fare esplodere gli airbag, e dalla scena davanti agli occhi dei passanti, si è pensato che potesse esserci un epilogo anche peggiore. Resta dunque d’attualità il pericolo di via Verdi, una strada dove probabilmente si continua a correre troppo.