Scongiurato un tentativo di suicidio da parte di un uomo presso la stazione Eav di Napoli Garibaldi: il tutto grazie al personale security Eav e della vigilanza privata. L’uomo in un evidente stato di agitazione aveva attirato l’attenzione del personale della Security aziendale che intuendo una situazione di pericolo ha chiesto il supporto della guardia giurata in servizio. L’uomo ha tentato di lanciarsi contro il treno diretto a Napoli Porta Nolana, in arrivo sul binario 2 ma è stato prontamente bloccato dai suddetti agenti. Fortunatamente la persona non ha riportato nessun danno. Sul posto le forze dell’ordine e il personale medico del 118 che hanno portato via l’uomo.