Originario di Torre Annunziata, dove vive la famiglia, non si hanno notizie di Gianpiero Raiola dal 6 marzo quando si trovava vicino a Barcellona. Dunque, l’ansia è molto forte per i familiari che si sono rivolti alle forze dell’ordine ed al programma Rai “Chi l’ha Visto?”. Il “gigante” vesuviano, alto due metri, non era mai rimasto per tanto tempo senza comunicare con la famiglia e soprattutto non è più rintracciabile.

Gianpiero Raiola ha 34 anni e nell’ultimo anno ha vissuto in viaggio tra Portogallo, Spagna e la Campania, dove abita la sua famiglia. Il 6 marzo 2019 si trovava a Cubelles, in provincia di Barcellona a casa di amici. Ha mandato un messaggio al cugino in cui ha manifestato la volontà di raggiungere Berlino e poi si è allontanato. Non ha con sé alcun documento di riconoscimento. Potrebbe chiedere dei passaggi in autostop.