Pompei, stacca tessere di mosaico dagli Scavi: una turista 21enne nei guai


562

Alle ore 16.15 circa di ieri, i militari del posto fisso Scavi, su segnalazione dell’ufficio coordinamento, procedeva al controllo ed identificazione, all’interno del sito, di una turista inglese di 21 anni, la quale era stata sorpresa da una custode del Parco, a staccare da un pavimento di mosaico interno alla Domus denominata “Casa dell’Ancora” (Regio VI, Insula X, civico 7), alcune tessere di mosaico delle dimensioni ognuna di 8×8 millimetri. Sorpresa dalla custode, la turista insieme ai due accompagnatori, risultati essere il padre e la sorella, cercavano di allontanarsi dal luogo. I tre sottoposti a controllo risultavano non aver preso nulla.



Al termine degli accertamenti la Arnold, risultata essere l’unica responsabile sarà denunciata all’Autorità giudiziaria per il danneggiamento del mosaico (danno quantizzato dal direttore parco archeologico Stefano Grete, in 3000 euro circa).

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE