Pompei, Scavi gratis e ressa: tre malori ed in 15mila restano fuori


1068

Era la giornata degli Scavi di Pompei gratis e davanti al Museo all’aperto sono arrivati almeno 30mila turisti di cui la metà non è riuscita ad entrare. Una ressa terribile che ha mandato in tilt anche il traffico. Tre persone sono finite in ospedale per malori provocati anche dal grande caldo della giornata e dal sole che è battuto forte. Non sono mancate le proteste di chi non è riuscito ad entrare. Una situazione complicata a cui si è aggiunto lo scarso presidio della polizia municipale ancora in protesta con il Comune.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE