Pompei, rapina a “Il Gabbiano”: portati via 6mila euro


6978

Una rapina dai contorni poco chiari è quella sulla quale stanno indagando gli investigatori della polizia di Pompei, che sono intervenuti domenica, dopo la mezzanotte, nella prestigiosa pasticceria “Il Gabbiano” di Pompei. Terminata la serata con i clienti, il titolare della pasticceria avrebbe lasciato da sola la cassiera intenta a contare i soldi dell’incasso giornaliero. Un malvivente avrebbe quindi approfittato del momento propizio e, puntando una pistola alla donna, si è fatto consegnare l’incasso ammontante a 6mila euro. Poi si sarebbe allontanato indisturbato. Aveva il capo coperto dal casco e la cassiera non ha potuto opporre resistenza né è stata in grado di affermare se la pistola fosse vera o giocattolo. Indagano gli agenti al comando del questore Stefania Grasso. A raccontare la vicenda è il quotidiano “Roma”.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE