A Palma Campania, in via Tavernanova i carabinieri del Nas di Napoli e quelli della Stazione di Palma Campania hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un opificio per la produzione industriale di prodotti lattiero-caseari, a conclusione della quale hanno proceduto alla chiusura amministrativa ad horas dell’intera attività produttiva, nonchè di un ulteriore adiacente locale, pertinente all’opificio, tecnicamente attrezzato ed utilizzato per l’affumicatura di prodotti alimentari, il tutto poichè risultati privi di qualsivoglia titolo autorizzativo, in pessime condizioni igienico-sanitarie, strutturali e privi dei requisiti minimi. Nel medesimo contesto, gli operanti hanno proceduto al sequestro amministrativo di 900 chili circa di prodotti lattiero-caseari, tra cui fiordilatte fresco ed affumicato, caciocavalli di vario peso e forma, in ordine ai quali la parte non era in grado di fornire documentazione utile ai fini della rintracciabilità alimentare e circa le materie prime utilizzate come provenienza del latte o dei semilavorati impiegati, schede di produzione e lavorazione.