In bilico sul Campanile di Pompei per un “selfie estremo”, 19enne salvata in extremis


2805

Era salita sulla balaustra del campanile di Pompei per un “selfie estremo” ma ha rischiato di cadere in basso perdendo la vita. È stata però salvata dalla polizia municipale, che era intervenuta credendo un suicidio. A riportare la notizia è l’edizione online de Il Mattino. SI tratta di una 19enne ucraina che si trovava sul posto con due connazionali e che è apparsa anche infastidita dall’intervento dei vigili.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE