«In seguito agli ultimi incontri tra l’azienda e le organizzazioni sindacali (Faisa, Confasil ed Ugl), lo sciopero proclamato da queste ultime per il prossimo 2 maggio (domani ndr) è stato revocato, pertanto il servizio sarà regolare su tutta la rete Eav, sia ferroviaria che automobilistica». È quanto si legge in una nota dell’Eav e che riguarda dunque anche i treni Circumvesuviana.