L’Antico Ritrovo decide di rinnovarsi. Il ristorante, sito alle falde del Vesuvio a Terzigno, da domenica 10 marzo si chiamerà “Leopoldo Gourmet”. La struttura, condotta in maniera impeccabile dalla famiglia D’Ammora, è nota in tutta l’area vesuviana e oltre per la specialità dello “stocco”. La novità della rinnovata location è in primis la pizza gourmet con farina macinata a pietra del marchio Petra, prodotti selezionati Dop e Igp presidi Slf. Sono stati inseriti diversi tipi di birra adatti alle pietanze proposte dal menu.

Cambierà anche l’acqua che viene direttamente dalle Dolomiti. Prossimamente alle già tante prelibatezze si aggiungerà la braceria e la pizza per celiaci. Dell’Antico Ritrovo resteranno le specialità della casa proposte in varie forme come i vari antipasti assortiti e il classico stoccafisso cucinato nelle sue varie forme mentre sono già partiti i lavori di ristrutturazione della sala per cerimonie che prenderà il nome di Villa Cortese.