Farà discutere ancora tanto quanto accaduto a Pomigliano d’Arco al Plesso Ponte, dove ieri il sindaco Raffaele Russo ha diffuso una nota di solidarietà per la preside Filomena Favicchia che a suo dire sarebbe stata aggredita da alcuni genitori. Versioni che le mamme ed i papà smentiscono, ammettendo però le proteste a riguardo di una lezione di religione particolare a cui si sarebbe parlato di Satana e del diavolo a bambini di 8 e 9 anni: «Alcuni dei nostri figli non dormono più la notte», spiegano i genitori. I piccoli sarebbero infatti rimasti negativamente impressionati dall’esistenza del demonio confermata in classe da un elemento del corpo docenti, fatto che ha poi scatenato la rabbia nei confronti della dirigente scolastica.