Il consigliere regionale Enzo Alaia, domani incontrerà i sindaci di Avella, Baiano, Sperone, Roccarainola, Cicciano, Camposano e Cimitile per affrontare il tema della riqualificazione della tratta Baiano – Nola della Circumvesuviana. Secondo il consigliere regionale, che vedrà i primi cittadini presso il Comune di Baiano, il numero più che esiguo di corse che servono la zona ha determinato la disaffezione dei passeggeri che preferiscono altri mezzi di trasporto per arrivare a Nola o a Napoli. «Avvertiamo il dovere di intervenire – spiega Alaia – affinchè la Regione si faccia carico di riqualificare una infrastruttura che rischia di diventare un ramo secco, e che invece ha le potenzialità per servire non solo il numero significativo di studenti e di persone che ogni giorno raggiungono Nola e Napoli per lavoro, ma anche per far veicolare il trasporto urbano dei tanti che si muovono nel contesto dei comuni del baianese. Abbiamo in mente un progetto di riqualificazione che vogliamo condividere con gli amministratori locali affinchè lo possano integrare e adeguare alle realtà locali e alle esigenze del territorio che nessuno conosce meglio di loro. Dal confronto emergerà un progetto che – chiude Alaia – presto presenteremo al Governatore De Luca, al governo regionale e alle comunità irpine e del nolano».