Poggiomarino, bimbo problematico spinge “prof” a scuola e lei batte la faccia a terra


4567

Si è temuto per la salute di un’insegnante di sostegno che ieri è finita con il volto a terra dopo essere stata spinta da un alunno problematico. I fatti sono accaduti alla scuola media Giovanni Falcone di Poggiomarino e la notizia ha fatto quasi subito il giro della città. La spinta è arrivata in un momento forse di distrazione della docente che è caduta violentemente a terra battendo la faccia. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha portato la donna in ospedale: per fortuna non ci sono fratture e la prognosi è di sette giorni.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE