Tragedia all’alba a Poggiomarino, dove un 31enne si è tolto la vita lanciandosi dal balcone di casa. Il drammatico episodio è avvenuto in via Turati, arteria di collegamento con San Giuseppe Vesuviano conosciuta come “Stradone”. Inutile ogni tentativo di soccorso da parte del Saut 118 di Poggiomarino, l’uomo è infatti deceduto sul colpo.

Sul posto anche i carabinieri della locale stazione agli ordini del luogotenente Andrea Manzo. I militari dell’Arma hanno effettuato i rilievi del caso e stanno cercando di indagare sulle motivazioni del gesto estremo. La salma è stata sequestrata in attesa di decisioni da parte dell’autorità giudiziaria. Sgomento, chiaramente, in tutta la città per il suicidio di un giovane con tutta la vita davanti.