Camorra vesuviana, pregiudicato sfugge ad agguato: volevano ucciderlo


2795

Torna a fare paura la camorra vesuviana, in particolare quella di Volla e pomiglianese. Un pregiudicato del clan Veneruso è infatti scampato ad un agguato l’altra notte, quando due persone avevano provato ad ucciderlo a colpi di arma da fuoco. Il tentativo di delitto, così come riportato dal quotidiano Roma oggi in edicola, è avvenuto al Parco Orsa Maggiore a Casalnuovo. Cinque i colpi esplosi contro l’uomo, ma nessuno è andato a segno. Il bersaglio dei killer è così riuscito ad entrare nella propria palazzina, barricandosi in casa. Sui fatti indagano le forze dell’ordine.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE