Home Attualità Economia A Striano aprirà il nuovo mega-stabilimento della MV Marine: acquisito terreno da...

A Striano aprirà il nuovo mega-stabilimento della MV Marine: acquisito terreno da 8mila metri

Taglia un importante traguardo imprenditoriale la MV Marine, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di prototipi per la navigazione, che festeggia i 25 anni di attività. Anni che hanno portato la Motonautica Vesuviana prima e la MV Marine oggi a diventare un riferimento nel settore non solo in Italia, visto che oggi l’azienda di Piazzolla di Nola è presente con propri rivenditori in gran parte d’Europa e anche in altri continenti. Un traguardo che la società ha festeggiato nel corso di un’iniziativa pubblica svoltasi nella sala conferenze della Banca Fideuram di palazzo Nunziante a Napoli. Una storia, quella della MV Marine, legata al suo fondatore, l’ingegner Vincenzo Nappo, capace di trasferire dal 1994 la personale esperienza maturata in anni di navigazione e di pratica del campeggio nautico, nella concezione di un battello che racchiude in sé le migliori risposte alle esigenze degli appassionati. Così nel 1998 fu progettato e realizzato il primo prototipo, l’MV 700, che fin da subito si distinse per funzionalità e ottime doti di navigazione. Ma oggi le richieste che giungono all’azienda rendono necessaria un’ulteriore svolta, in quanto l’attuale cantiere (2.000 mq per produzione e uffici) appare non più in grado di rispondere alle numerose richieste: ecco dunque che la MV Marine ha acquistato un terreno che si estende per oltre 8.000 mq a Striano, dove realizzare un nuovo stabilimento produttivo. ‘«Abbiamo le idee chiare – sottolinea il fondatore – ora siamo in cerca di partner che ci aiutino a renderle concrete. Il comparto in generale, e lo dico da consigliere di Ucina Confindustria, ha infatti bisogno dell’aiuto delle istituzioni, istituzioni che ove possibile hanno il compito di dare supporto ai progetti volti alla valorizzazione delle progettualità valide».

Exit mobile version