Taglia un importante traguardo imprenditoriale la MV Marine, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di prototipi per la navigazione, che festeggia i 25 anni di attività. Anni che hanno portato la Motonautica Vesuviana prima e la MV Marine oggi a diventare un riferimento nel settore non solo in Italia, visto che oggi l’azienda di Piazzolla di Nola è presente con propri rivenditori in gran parte d’Europa e anche in altri continenti. Un traguardo che la società ha festeggiato nel corso di un’iniziativa pubblica svoltasi nella sala conferenze della Banca Fideuram di palazzo Nunziante a Napoli. Una storia, quella della MV Marine, legata al suo fondatore, l’ingegner Vincenzo Nappo, capace di trasferire dal 1994 la personale esperienza maturata in anni di navigazione e di pratica del campeggio nautico, nella concezione di un battello che racchiude in sé le migliori risposte alle esigenze degli appassionati. Così nel 1998 fu progettato e realizzato il primo prototipo, l’MV 700, che fin da subito si distinse per funzionalità e ottime doti di navigazione. Ma oggi le richieste che giungono all’azienda rendono necessaria un’ulteriore svolta, in quanto l’attuale cantiere (2.000 mq per produzione e uffici) appare non più in grado di rispondere alle numerose richieste: ecco dunque che la MV Marine ha acquistato un terreno che si estende per oltre 8.000 mq a Striano, dove realizzare un nuovo stabilimento produttivo. ‘«Abbiamo le idee chiare – sottolinea il fondatore – ora siamo in cerca di partner che ci aiutino a renderle concrete. Il comparto in generale, e lo dico da consigliere di Ucina Confindustria, ha infatti bisogno dell’aiuto delle istituzioni, istituzioni che ove possibile hanno il compito di dare supporto ai progetti volti alla valorizzazione delle progettualità valide».