Home Cronaca San Gennaro Vesuviano, Gaetano morì sulla Statale: assolto l’amico che perse la...

San Gennaro Vesuviano, Gaetano morì sulla Statale: assolto l’amico che perse la gamba

Dopo quasi tre anni e mezzo è stato assolto Arcangelo A., il ragazzo di allora 25 anni che era alla guida della Fiat Punto i cui perse la vita Gaetano La Marca, 19 anni di San Gennaro Vesuviano. Lo stesso Arcangelo rimase gravemente ferito in quel sinistro che gli costò per sempre una gamba. I fatti all’alba del 2 agosto 2015 sul raccordo tra la Statale 162 e la 268 all’altezza di Cercola.

La Fiat Punto finì fuori strada e venne poi travolta da una Volkswagen Golf guidata da un 28enne napoletano. Fu questo impatto a causare la morte di Gaetano ed il grave ferimento di Arcangelo, che è stato assolto dalle accuse di colpa sul decesso dell’amico. Adesso si attende l’esito del processo per il secondo automobilista, anch’egli rimasto ferito, anche se in maniera lieve, nel corso di quel terribile incidente che scosse l’area vesuviana.

Exit mobile version