Pomigliano, sigilli a tre impianti della fabbrica di scarpe


871

Blitz a Pomigliano d’Arco della polizia della Città Metropolitana e della Municipale. Gli agenti sono andati presso un noto calzaturificio e qui hanno posto sotto sequestro giudiziario l’impianto di lavorazione, costituito da 3 macchinari, poiché non aveva l’autorizzazione alle emissioni in atmosfera così come previsto dalle vigenti leggi in materia ambientale. Denunciato il titolare, un 60enne del posto, per la mancata documentazione sullo smaltimento dei rifiuti.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE