Palma Campania, 20 bengalesi in 55 metri quadrati: scatta il blitz


2154

Sovraffollamento è dire poco: in venti, infatti, dormivano e vivevano in una casa di appena 55 metri quadrati. I fatti a Palma Campania, dove sono entrati in azione i carabinieri della locale stazione agli ordini del maresciallo Massimo Nasti. Il blitz è avvenuto in via Marconi, in un’abitazione all’interno di cui, secondo le indagini dei militari dell’Arma, c’erano appunto 20 persone tutte di nazionalità bengalese, comunità con migliaia di presenze nella cittadina a metà tra l’area vesuviane e nolana. A finire nei guai è il proprietario dell’immobile.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE