I carabinieri forestali della stazione di Ottaviano, Gruppo Parco Nazionale del Vesuvio, hanno sequestrato in zona C2 in pieno Parco ad Ottaviano, in area con vincolo paesaggistico, un manufatto in costruzione completamente abusivo. Al momento del blitz dei militari, effettuato con l’ausilio dei tecnici comunali, si stava realizzando un ulteriore rialzo del vano posto al secondo piano con muratura in laterizi forati e copertura con struttura in ferro e soprastante lamiera coibentata; il tutto interessando una superficie di circa 32 metri quadri ed una volumetria di 280 metri cubi.

In aggiunta la realizzazione di due tratti di muratura a piano terra per la formazione di un ampio locale privo di copertura per oltre 50 metri quadri. L’intero manufatto è risultato privo permesso di costruire e del nulla osta da parte del Parco Nazionale del Vesuvio in quanto area ricadente in zona vincolata. Denunciato il proprietario all’autorità giudiziaria.