Tre giovani sono stati bloccati ieri e poi presi in custodia dalle forze dell’ordine. I tossicodipendenti si stavano bucando direttamente su un treno della Circumvesuviana a Nola diretto a Baiano. A dare l’allarme sono stati alcuni viaggiatori. Alla stazione di Nola sono saliti dapprima i vigilanti che poi hanno affidato i giovani alle forze dell’ordine che hanno avvisato le famiglie. Le dosi sono state sequestrate.