Imprenditore boschese suicida a Pompei, padre colto da malore: è grave. C’È IL BIGLIETTO DI ADDIO


7504

Altro dramma nella tragedia tra Pompei e Boscoreale, dove ieri è stato trovato il corpo senza vita di un imprenditore del mercato dei fiori della città mariana. L’uomo, un 38enne di Boscoreale, R. P., si è impiccato. Alla notizia della morte il padre della vittima è stato colto da un malore finendo in ospedale in codice rosso. Per fortuna si tratterebbe soltanto di un forte choc e non sarebbe in imminente pericolo di vita. Nel box dove il giovane padre di tre figli si è tolto la vita, sarebbe stato trovato un biglietto rivolto alla moglie: “Perdonami se puoi”, avrebbe scritto. Secondo quanto appreso, il 38enne avrebbe avuto problemi economici.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE