Gare da cross in area protetta: denunciati motociclisti di Nola e Saviano GUARDA IL VIDEO


929

I carabinieri della stazione Forestale di Pozzuoli sono intervenuti nell’area protetta della “Fresta demaniale di Cuma” dove hanno scoperto e interrotto corse di motocross non autorizzate. Qui hanno identificato e denunciato 3 persone per deturpamento delle bellezze naturali e sequestrato le moto utilizzate. Bloccati 3 uomini: due motociclisti, un 44enne di Nola e un 59enne di Saviano, e il proprietario dell’area, un 46enne di Bacoli, tutti denunciati per deturpamento delle bellezze naturali.



Le corse, infatti, si svolgevano sulle caratteristiche “dune” situate tra i comuni di Bacoli e Pozzuoli, di particolare pregio paesistico e ambientale tanto da essere censite come Sic (sito di interesse comunitario) e ricadenti nel parco regionale dei Campi Flegrei nonché nel piano paesistico dei Campi Flegrei.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE