Cisternina, evade l’obbligo di dimora per andare al battesimo: preso Magrelli


756

Ora si trova agli arresti domiciliari dopo una notte in camera di sicurezza. Si tratta di Costantino Magrelli, 28enne già noto alle forze dell’ordine della Cisternina. L’uomo era soggetto all’obbligo di dimora a Castello di Cisterna ma nei giorni scorsi era andato a Marano di Napoli ospite per un battesimo. A dare la notizia è il quotidiano Roma in edicola questa mattina con un articolo di giudiziaria di Nino Pannella.



Secondo gli investigatori, Magrelli sarebbe inserito nel sistema che gestisce lo spaccio di droga nella Cisternina. Molto probabilmente Costantino Magrelli, sottoposto un anno fa all’obbligo di soggiorno nel comune di Castello di Cisterna, era seguito dalle forze dell’ordine che hanno atteso il suo passo falso per la gita fuori porta.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE