Ancora un’officina delle automobili rubate. Stavolta a scoprirlo sono stati gli agenti di polizia municipale di Marigliano insieme alla Forestale. A riportare la notizia è il quotidiano Roma questa mattina in edicola. Il blitz in località Pontecitra, dove le forze dell’ordine hanno rinvenuto un capannone in lamiera con all’interno decine di pezzi di ricambio ricavati appunto da veicoli rubati. Due pregiudicati sono stati denunciati, mentre l’officina era tra l’altro alimentata da un allaccio abusivo di energia elettrica.