Terribile schianto questo pomeriggio in via Zabatta sul territorio di Terzigno. Una Fiat 500 rossa è infatti praticamente volata contro un muretto finendo fuori strada. A bordo due ventenni di San Giuseppe Vesuviano: la ragazza che era alla guida è stata portato al Cardarelli di Napoli in codice rosso dal Saut 118 sangiuseppese; mentre il ragazzo è finito all’ospedale di Nocera Inferiore trasportato da un’ambulanza di Poggiomarino.

Secondo quanto appreso i due giovanissimi sarebbero politraumatizzati, dunque gravi ma non in condizioni di pericolo imminente di vita. Sul posto le forze dell’ordine per stabilire l’esatta dinamica del violento sinistro. Non ci dovrebbero essere altri veicoli coinvolti nell’incidente. Torna dunque la paura su via Zabatta, arteria troppo spesso teatro di schianti molto pericolosi.