Terrore nel Vesuviano, bus di linea perde una ruota e finisce contro un’auto


564

Un bus dell’Anm in servizio sulla linea 158, che collega le città di Portici e Cercola ha perso una ruota mentre stava percorrendo corso Garibaldi a Portici. Secondo quanto si è appreso da fonti sindacali, si sarebbe sganciata una delle due ruote posteriori, sul lato sinistro del mezzo, che ha attraversato tutta la carreggiata per poi fermare la sua corsa contro una vettura parcheggiata. I passeggeri non si sarebbero accorti di nulla. L’autista è stato costretto ad accostare e a interrompere il servizio. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale.



«Non si può nascondere la polvere sotto al tappeto per far vedere che tutto va bene esponendo a rischi i lavoratori e i passeggeri: basta con la politica degli annunci, – dice Aldolfo Vallini, dell’Esecutivo Provinciale Usb – i cittadini napoletani e dell’intera area metropolitana hanno bisogno di un servizio di trasporto su gomma efficiente ed efficace tutti i giorni dell’anno. In un contesto in cui si è costretti ad aspettare ore alle fermate per andare a scuola o al lavoro con le poche risorse disponibili – sottolinea il sindacalista – anche per effetto dell’ammissione dei giudici al concordato preventivo, si dovrebbe garantire prima l’ordinario e poi lo straordinario, come i prolungamenti notturni nel week end».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE